[Gvsig_italian] manuale 1.11

Antonio Falciano antonio.falciano a gmail.com
Lun 2 Maggio 2011 01:34:21 PDT


Il 02/05/2011 10.02, ernesto sferlazza ha scritto:
> Buongiorno a tutti,
> con riferimento alla revisione del manuale (italiano) della versione
> 1.11, vorrei proporre di utilizzare un set di dati geografici comune
> per le diverse parti da trattare, reperibili in rete, di libero uso e
> disponibili per il territorio nazionale (dati ISTAT, modelli digitali
> ASTER, servizi PCN, etc.). Tale soluzione, ad esempio,  Ŕ stata
> adottata nella redazione del manuale multipiattaforma sulla rvista
> online "GEOFORUS".

Buongiorno Ernesto,
ottima considerazione! Tale accorgimento e' stato gia' in parte adottato 
nella traduzione del manuale di gvSIG 1.1 (v. ad esempio le screenshot 
dei servizi web OGC supportati). Sarebbe utile adottarlo anche nel resto 
del manuale. Tuttavia, data la mole dell'intero manuale richiederebbe un 
massiccio lavoro di revisione abbastanza dispendioso in termini di tempo.

> Capisco che tale ipotesi va oltre il lavoro di mera traduzione ma,
> d'altro canto, offre il vantaggio di consentire di poter lavorare con
> dati giÓ "collaudati", cosa particolarmente utile per i neofiti.

D'accordissimo.

> Contestualmente, se giÓ non Ŕ stato fatto da altri, mi rendo
> disponibile per riaggiornare gli argomenti che avevo giÓ trattato nel
> manuale della versione 1.1 (geoprocessing) e per trattare l'argomento
> "georeferenziazione/riproiezione" per raster e vettoriali.

Della georeferenziazione dei raster in realta' me ne sono gia' occupato 
io di recente (anche se non ancora disponibile su gvsig.org) anche a 
valle della revisione delle stringhe di internazionalizzazione, mentre 
per quella dei vettoriali - inclusa nell'estensione Topologia - hai 
campo libero.

ciao
Antonio

-- 
Antonio Falciano
http://www.linkedin.com/in/antoniofalciano




More information about the Gvsig_italian mailing list