[Gvsig_italian] R: Re: Problemi con WFS

Antonio Falciano antonio.falciano a gmail.com
Gio 12 Apr 2012 08:57:05 PDT


Ritornando in argomento (e a futura memoria), ho notato che Manuel Madrid
ha riaperto il bug sugli underscore negli attributi [1].
Ho aggiornato poi il ticket gia' esistente a proposito della mancata
lettura delle geometrie dei WFS v. 1.1.0 [2].

buona serata
Antonio

[1] https://devel.gvsig.org/redmine/issues/521
[2] https://devel.gvsig.org/redmine/issues/441

Il 12/04/2012 9.25, Mauro Di Marco ha scritto:
> (OT (?)
> Sappiamo tutti che anche per l'open un utilizzatore professionale ha bisogno
> di assistenza professionale e che quindi c' spazio per il privato (guadagno),
> e quindi per il commerciale. Purtroppo si confonde spesso open con (il solo
> aspetto) gratuito. Ma questa confusione fa diventare anarchico (nel senso di
> non ordinato) il partecipare ai progetti open.
> Quindi un GRANDE Antonio ber alles e un grazie ad Antonio Falciano che ci
> ricorda cosa significa un lavoro collettivo
>
>> ----Messaggio originale----
>> Da: antonio.falciano a gmail.com
>> Data: 11/04/2012 18.38
>> A:<gvsig_italian a lists.gvsig.org>
>> Ogg: Re: [Gvsig_italian] Problemi con WFS
>>
>> Il 11/04/2012 16.23, Flavio Pompermaier ha scritto:
>>> La patch posso farla anche io ma il problema e' che qualcuno
>>> dell'associazione gvSIG (coi permessi di commit) deve poi prendersi la
>>> briga/responsabilita' di integrarla nella versione ufficiale. Per essere
>>> sicuri che questo avvenga e' meglio prendere accordi con la gvSIG
>>> association la quale girera' l'attivita' ad una delle ditte ritenute
> fidate.
>>> Quindi io consiglio di provare a contattare prima la gvSIG
>>> association..poi se avete preferenze per una ditta o per l'altra potete
>>> sempre indicargliele..
>>
>> Salve,
>> credo che Flavio abbia centrato la questione: data la complessita' che
>> ha raggiunto il progetto di gvSIG Desktop e' necessario che le
>> segnalazioni di bug, patch e/o feature request siano valutate
>> attentamente dai diretti sviluppatori. Procedendo autonomamente, invece,
>> si rischia di avere poi una versione di gvSIG personalizzata che
>> difficilmente poi potra' viaggiare di pari passo con le versioni ufficiali.
>> Il mio consiglio e' quindi quello di usare possibilmente questa lista
>> come luogo di confronto tra utenti e sviluppatori italiani (un po' come
>> avvenuto in questa discussione a proposito dei servizi WFS), di
>> circostanziare i bug con esempi riproducibili da chiunque, individuare
>> se possibile le soluzioni (patch) e di segnalarle nel nuovo bug tracker,
>> dopo aver verificato che non ci siano ticket gia' aperti sullo stesso
>> problema. Poi che sia Tizio o Caio a sviluppare una patch risolutiva del
>> problema poco importa. Anzi, ben venga che tutti si facciano avanti e si
>> rendano parte attiva nel processo di crescita di gvSIG.
>> Ad esempio, Eugenio citava prima QGIS come "bel software": lo e' anche
>> grazie alla partecipazione attiva di molti suoi utenti (non
>> necessariamente sviluppatori) che segnalano gli eventuali
>> malfunzionamenti non solo nelle liste di discussione, ma finanche sul
>> bug tracker. Invece, non capisco perche' la maggior parte degli utenti
>> italiani di gvSIG sta quasi sempre in silenzio e poi magari, sul piu'
>> bello, pretende che le cose vadano "automagicamente" a posto.
>> Tutto questo solo per dire che, a mio modesto avviso, il successo di un
>> progetto FOSS dipende soprattutto dal grado di partecipazione della sua
>> comunita' di utilizzatori e non dalla particolare bravura di una ditta o
>> due che fanno assistenza. Ben vengano anche quelle!
>>
>> ciao
>> Antonio
>>
>> PS: scusate l'OT.
>>
>> --
>> Antonio Falciano
>> http://www.linkedin.com/in/antoniofalciano
>> _______________________________________________
>> Gvsig_italian mailing list
>> Gvsig_italian a lists.gvsig.org
>> https://gvsig.org/lists/mailman/listinfo/gvsig_italian
>>
>
>
> _______________________________________________
> Gvsig_italian mailing list
> Gvsig_italian a lists.gvsig.org
> https://gvsig.org/lists/mailman/listinfo/gvsig_italian
>


-- 
Antonio Falciano
http://www.linkedin.com/in/antoniofalciano



More information about the Gvsig_italian mailing list