[Gvsig_italian] conversione poligoni

Antonio Falciano antonio.falciano a gmail.com
Ven 22 Lug 2011 10:47:50 PDT


Il 22/07/2011 19.35, Antonio Falciano ha scritto:
> Il 22/07/2011 18.34, wla ha scritto:
>> Salve a tutti,
>> Ŕ da poco tempo che mi cimento nel mondo del GIS e in particolare di
>> gvSIG
>> quindi scusate se magari ci˛ che chiedo risulta per i pi¨ scontato. Il
>> mio
>> problema sta nell' effettuare un'analisi di reti con l'estensione
>> Network su
>> una porzione di territorio abbastanza piccola. Ho recuperato gli shape
>> relativi alla viabilitÓ. Si tratta di 2 shp, uno per le strade
>> principali e
>> uno per la viabilitÓ secondaria. Il primo Ŕ di tipo polygon 2D e
>> ovviamnete
>> mi occorre in formato lineare in modo da eseguire un'unione col secondo e
>> poter operare con l'analisi.
>> E' possibile effettuare una trasformazione simile?
>
> Salve, la domanda non e' affatto delle piu' banali. Si tratta di
> un'operazione di generalizzazione che puo' essere affrontata in diversi
> modi. Con gli strumenti attualmente a disposizione in gvSIG, non credo
> sia possibile farlo fino in fondo in maniera automatica. E' possibile
> convertire i poligoni in polilinee mediante SEXTANTE (Polygons to
> polylines), tuttavia non e' ancora disponibile uno strumento in grado di
> collassare le linee duali o meglio ancora calcolare la "linea centrale".
> Nota la larghezza della strada ci si potrebbe arrangiare con l'offset in
> fase di editing. Oppure digitalizzarsela seguendo l'asse dei poligoni.
> Altra soluzione ancora potrebbe essere quella di utilizzare il buffer
> laterale con ampiezza pari a meta' della carreggiata, convertire i
> poligoni risultanti in polilinee ed infine ripulirsela un po'
> manualmente in modo da lasciare solo la mezzeria. O ancora procurarsi un
> grafo stradale a copertura omogenea della zona in cui devi fare la tua
> analisi di rete. ;)

Ancora... in SEXTANTE potresti rasterizzare i poligoni con una
risoluzione spaziale opportuna per poi vettorializzare il raster appena
ottenuto in linee (ed eventualmente semplificare le geometrie per
eliminare il classico effetto scalettato che ne viene fuori).

> buona serata
> Antonio
>

-- 
Antonio Falciano
http://www.linkedin.com/in/antoniofalciano



More information about the Gvsig_italian mailing list